Recensione di GreenGeeks – Questo “Green Hosting” è buono? (2020)

homepage di GreengeeksGreenGeeks: host web consigliato


GreenGeeks è stata fondata nel 2008 da Trey Gardner e ora è stata lanciata per ospitare oltre 300.000 siti Web (con data center negli Stati Uniti, in Canada e nei Paesi Bassi).

Il background di Trey è importante, poiché ha lavorato con otto diverse società di web hosting, tra cui iPowerweb, iPage, StartLogic, Dot5Hosting, Globat, Lunarpages, Hostpapa e ora GreenGeeks.

Sul loro sito Web, GreenGeeks continua a presentare due affermazioni audaci:

  • 99,9% di uptime
  • 100% di soddisfazione del cliente

Qual è il verdetto? Hanno un tempo di attività e un supporto eccellenti, alimentati dal vento? O le loro affermazioni promozionali sono solo piene di aria calda?

Per vedere da soli, abbiamo acquistato il “Piano condiviso” di GreenGeeks nel giugno 2015. Abbiamo creato un sito Web di test WordPress di base per eseguire test delle prestazioni per oltre 24 mesi. Statistiche dettagliate sul rendimento, come uptime e velocità, possono essere visualizzate facendo clic qui per ulteriori informazioni.

Informazioni generali & Panoramica sull’hosting

IL NOSTRO VERDETTO:Il miglior host web verde
VELOCITÀ:445ms (Media da febbraio 2018 a gennaio 2020)
UPTIME:99,98% (Media da febbraio 2018 a gennaio 2020)
SUPPORTO:Live Chat 24/7
APPS:WordPress, Joomla, PrestaShop e WHMCS
CARATTERISTICHE:Larghezza di banda illimitata, archiviazione e account di posta elettronica, dominio gratuito 1 ° anno
PIANI HOSTING:Condiviso, WordPress e rivenditore
TRASFERIMENTO DEL SITO:Trasferimento singolo sito gratuito
PREZZI:A partire da $ 2,95 / mese (rinnova a $ 9,95 / mese)

Pro dell’utilizzo di GreenGeeks Hosting

GreenGeeks ha molte cose buone da fare per loro. Ciò include una solida disponibilità, supporto e un importante servizio orientato alla missione. Ecco i dettagli:

1. Uptime sopra la media

GreenGeeks ha fatto la richiesta audace di uptime garantito del 99,90%. Sono stati in grado di essere all’altezza di tale affermazione?

Sì. La nostra approfondita analisi di 24 mesi lo conferma, mostrando un uptime medio del 99,98%.

Durante i 24 mesi di tracciamento, GreenGeeks ha registrato in modo impressionante solo 4 ore di inattività (46 interruzioni). Si sono comportati particolarmente bene negli ultimi 12 mesi, mantenendo il tempo di attività nella maggior parte dei mesi tra il 99,98-100%.

Guarda:

Tempo di attività medio degli ultimi 12 mesi:

  • Tempo medio di attività di gennaio 2020: 100%
  • Tempo medio di attività di dicembre 2019: 99,99%
  • Tempo medio di attività di novembre 2019: 99,99%
  • Tempo medio di attività di ottobre 2019: 99,98%
  • Tempo medio di attività di settembre 2019: 99,98%
  • Tempo medio di attività di agosto 2019: 100%
  • Tempo medio di attività di luglio 2019: 100%
  • Tempo medio di attività di giugno 2019: 100%
  • Tempo medio di attività di maggio 2019: 99,99%
  • Tempo medio di attività di aprile 2019: 99,94%
  • Tempo medio di attività marzo 2019: 99,98%
  • Tempo medio di attività di febbraio 2019: 100%

GreenGeeks-prestazioni-24 mesiSito di test live: hostingfacts-greengeeks.com | Avg. uptime e velocità: 24 mesi+

2. Tempo di caricamento della pagina buono (445 ms)

Abbiamo anche testato i tempi di caricamento della pagina di GreenGeeks durante il nostro processo di revisione di 24 mesi.

La loro velocità è migliore rispetto alla media del settore, con un tempo di circa 445 ms.

Ciò posiziona GreenGeeks facilmente tra i primi 10 host più veloci che abbiamo recensito.

Tempo medio di caricamento di GreenGeeks:

GreenGeeks-2019-2020-statisticheVelocità media di GreenGeeks 2019-2020 | Vedi le statistiche

3. Buon supporto con risposte rapide

L’assistenza clienti è stata l’elemento “grande” finale da esaminare.

In un minuto eravamo collegati a un agente dell’assistenza clienti, che ha risposto alle domande in modo rapido e conciso.

L’unico problema?

Ci sono stati alcuni errori grammaticali lungo la strada. Dalla nostra esperienza precedente, possiamo approfondire un po ‘. Il supporto potrebbe essere esternalizzato a persone di madrelingua inglese, oppure i rappresentanti del loro servizio clienti potrebbero essere sovraccarichi di lavoro e ridotti.

In ogni caso, nel complesso, siamo stati felici e soddisfatti della nostra esperienza. E un controllo dei precedenti ha rivelato che anche altri clienti sono soddisfatti del supporto di GreenGeeks.

Supporto per GreenGeeks

GreenGeeks ha un team di assistenza clienti attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e una vasta base di conoscenze in cui gli utenti possono cercare le risposte alle loro domande.

È un grande vantaggio se preferisci l’auto-aiuto piuttosto che chiedere assistenza a un rappresentante del servizio clienti.

GreenGeeks ha un sacco di diverse categorie di articoli e sottocategorie tra cui scegliere, tra cui domande di vendita, hosting generale, hosting per rivenditori, hosting VPS, domande di fatturazione, tutorial video e altro.

Puoi utilizzare la barra di ricerca nel caso in cui non riesci a trovare la soluzione nelle categorie sopra menzionate.

Base di conoscenza di GreenGeeks

In questo modo, hai sempre accesso all’aiuto di cui hai bisogno, anche se la funzione di chat live di GreenGeek è offline per qualche motivo.

4. Nome dominio gratuito & Migrazione del sito Web

GreenGeeks offre la registrazione e il trasferimento gratuiti del nome di dominio. Se ottieni il tuo nome di dominio attraverso di loro, lo manterranno libero per tutto il tempo in cui usi i loro servizi. Vedi la sezione Contro per i dettagli.

Se il tuo sito web è già ospitato altrove, possono aiutarti a trasferire gratuitamente il tuo sito sui loro server.

5. Rispetto dell’ambiente

GreenGeeks afferma di essere – beh – verde. Cosa significa esattamente?

Ecco come lo spiegano:

GreenGeeks acquisterà 3 volte i crediti di energia eolica per compensare l’energia utilizzata dai loro servizi per alimentare il tuo sito web.

Sostituiscono oltre 615.000 kWh all’anno. Per dirla in prospettiva, l’americano medio consuma 12.000 kWh di elettricità all’anno.

GreenGeeks è anche un partner riconosciuto Green Power con la United States Environmental Protection Agency (EPA).

Certificato GreenGeeks

6. Garanzia di rimborso entro 30 giorni

Se non sei soddisfatto del passaggio a GreenGeeks, hanno una garanzia di rimborso di 30 giorni, senza domande, sulla maggior parte dei piani di hosting.

Ci sono alcune eccezioni, però. Maggiori informazioni nella sezione Contro.

7. Backup notturni

A volte accadono cose brutte.

Forse è autoinflitto o potrebbe essere qualcuno con intenzioni maligne che cercano di penetrare. GreenGeeks offre backup notturni gratuiti (oltre all’accesso SSH). In questo modo, puoi dormire sonni tranquilli, sapendo che anche se qualcosa va storto, il backup dei tuoi dati viene eseguito regolarmente.

Per ulteriori misure di sicurezza, offrono anche la scansione della sicurezza in tempo reale, il rilevamento automatico della forza bruta, la protezione dagli Assassini di spam, il server sicuro SSL e la possibilità di proteggere con password le tue directory.

8. Posizioni multiple di server di alta qualità

GreenGeeks offre data center in quattro posizioni:

  • Chicago, Stati Uniti
  • Phoenix, Stati Uniti
  • Montreal, CA.
  • Amsterdam, NL

La scelta della posizione corretta del server può avere un impatto enorme e positivo sul SEO del tuo sito web. Inoltre, se scegli un server più vicino a te, otterrai velocità più elevate.

GreenGeeks promette inoltre ai clienti che manterranno i server aggiornati con le seguenti specifiche:

  • Mai ipervenduto
  • Connettività Gigabit
  • Processori Intel Xeon di ultima generazione a efficienza energetica
  • Memoria registrata ECC DDR3 di almeno 64 GB
  • Nessun hardware desktop di sorta
  • Connettività BGP4 Gigabit a diversi backbone Fibre GigE Tier 1
  • Nome delle parti del server del marchio
  • Array di archiviazione SSD RAID-10 per offrire le massime prestazioni & ridondanza
  • Accelerazione unità a stato solido (SSD)

Non si ferma qui. Ogni data center include le seguenti funzionalità:

  • Sistema di sicurezza biometrico e con tessera magnetica con trappole per uomini e meccanismo di blocco a livello di rack
  • Certificato SAS 70 Tipo 1 (con rapporto di audit disponibile su richiesta)
  • Sistema di soppressione incendi sicuro per server FM 200 che ha un meccanismo di rilevazione precoce del fuoco
  • Alimentazioni di rete a doppia città, oltre al backup della batteria che include un interruttore di trasferimento automatico e un generatore diesel in loco
  • Gestito 24 × 7 da ingegneri e tecnici del data center SingleHop e monitorato da remoto
  • Climatizzatore automatico e sistema di temperatura con sensori di temperatura e umidità in tutta la struttura

In questo modo, con GreenGeeks puoi essere sicuro che i tuoi dati sono archiviati su server all’avanguardia e di alta qualità.

9. CDN gratuito

Tutti interagiscono quotidianamente con una rete di distribuzione di contenuti (CDN) se navigano sul Web, sia che guardino siti di notizie, pagine di social media o acquisti online.

GreenGeeks offre un CDN agli utenti che sono alimentati da Cloudflare. Sono ottime notizie per l’ottimizzazione del tuo sito, soprattutto se hai una portata globale.

La parte migliore? È assolutamente gratuito.

Cloudflare consente agli utenti di memorizzare nella cache il contenuto e utilizzare i server più vicini ai visitatori del sito Web per ottenerlo consegnato. Di conseguenza, la navigazione sul Web è molto più veloce per coloro che visitano il tuo sito Web.

Contro dell’utilizzo di GreenGeeks Hosting

Sfortunatamente, tutto ciò che luccica non è oro.

Nonostante tutti gli aspetti positivi di GreenGeeks, ci sono alcune cose che dovresti conoscere prima di prendere una decisione finale.

1. Manipolazione dei prezzi standard del settore

GreenGeeks segue la comprovata pratica standard del settore della pubblicità di una tariffa mensile molto bassa di $ 2,95 sul loro sito Web, solo per scoprire che devi effettivamente iscriverti con tre anni di anticipo per ottenerlo.

Altrimenti, se vuoi pagare mensilmente, ti riporterà a $ 9,95 ogni mese.

Prezzi di Greengeeks al mese

2. Politica di rimborso discutibile

Molti host web inseriranno un nome di dominio gratuitamente quando crei un nuovo account con loro.

GreenGeeks ti offre anche un nome di dominio gratuito con loro.

Altrimenti, il costo potrebbe variare da ~ $ 3,00 – $ 9,99 per l’anno.

Ma fai attenzione alla stampa fine:

Se richiedi la summenzionata garanzia di rimborso e le hai accettate per quell’offerta di dominio “gratuita”, il rimborso verrà detratto da $ 24,95 per una quota di registrazione del nome di dominio.

Ciò significa che il nome di dominio non è veramente gratuito e che la loro garanzia di rimborso ha alcune stringhe allegate.

Prezzi GreenGeeks, piani di hosting & I fatti in breve

Ecco una rapida panoramica dei piani di hosting offerti da GreenGeeks:

Prezzi e piani di GreenGeeks

Hosting condiviso: A differenza della maggior parte degli altri host web, GreenGeeks ha un solo piano di hosting condiviso. Il piano costa $ 2,95 se paghi con 3 anni di anticipo (il costo effettivo è $ 9,95 al mese se paghi mensilmente). Viene fornito con spazio Web illimitato, trasferimento dati illimitato, supporto per nomi di dominio illimitati e account e-mail illimitati e database MySQL. Questo piano include anche un nome di dominio gratuito e backup notturni gratuiti. È alimentato dall’archiviazione SSD RAID-10 per prestazioni.

Hosting di WordPress: Il loro hosting WordPress è sostanzialmente lo stesso del loro piano di hosting condiviso, ma sembra essere particolarmente migliorato per WordPress. Non l’abbiamo ancora testato, ma lo faremo presto.

Prezzi di GreenGeeks

  • Dominio gratuito? sì.
  • Facilità di iscrizione: Facile processo di iscrizione.
  • Modalità di pagamento: Carta di credito, PayPal.
  • Commissioni e clausole nascoste: Il tuo account non deve utilizzare più del 100 percento di 1 core della CPU e / o 1 GB di memoria, 20 connessioni simultanee o 75.000 file o rischierai di sospendere l’account. Se una fattura dovuta non viene pagata entro quattro giorni, il tuo account verrà sospeso e dovrai pagare una commissione di riattivazione di $ 15 per riavere il tuo account online.
  • upsells: Nessun aumento.
  • attivazione dell’account: Attivazione rapida dell’account.
  • Esperienza sul pannello di controllo e sul cruscotto: cPanel.
  • Installazione di app e CMS (WordPress, Joomla, ecc.): Strumento di installazione in 1 clic per installare facilmente app e CMS popolari.

Raccomandiamo GreenGeeks?

GreenGeeks ha una missione più grande della semplice fornitura di web hosting e ci piace.

Non sono necessariamente i migliori che abbiamo visto, ma forniscono una solida velocità, tempi di attività e un buon supporto clienti.

Per questi motivi, dovresti considerare di dargli un’occhiata.

Tieni presente che dovrai iscriverti a lungo termine se desideri la tariffa più bassa. E che il tuo “dominio gratuito” e la “garanzia di rimborso” potrebbero non essere così coraggiosi se decidi di chiedere un rimborso.

P.S. Se vuoi vedere i provider di hosting che si posizionano sopra GreenGeeks, controlla qui i nostri host con le migliori prestazioni.

Hai qualche esperienza con GreenGeeks – positiva o negativa? In tal caso, ti preghiamo di lasciare una recensione trasparente e onesta di seguito!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map