Digital Ocean – È un buon provider di hosting e server? (Revisione 2020)

Revisione DigitalOceanHomepage di DigitalOcean


Abbiamo monitorato il nostro sito di test di hosting DigitalOcean dall’inizio del 2018.

Siamo stati clienti paganti di DigitalOcean per tutto quel tempo, monitorando attentamente le metriche vitali del sistema. In particolare tempi di caricamento, reattività del servizio clienti e, soprattutto, uptime e downtime.

Finora i risultati sono promettenti, ecco la nostra recensione approfondita di come misurano con gli altri là fuori.

Lanciando il suo primo server nel 2011, DigitalOcean è una società americana di cloud hosting focalizzata sull’aiutare gli sviluppatori a lanciare più app in modo più rapido e semplice.

Ciò che è iniziato come una piccola start-up con sede a New York City è cresciuto esponenzialmente, raggiungendo una base di clienti per un totale di oltre mezzo milione di sviluppatori.

L’obiettivo finale di DigitalOcean è utilizzare un’unità a stato solido, o SSD, per creare una piattaforma user-friendly che consentirà ai propri clienti di trasferire progetti da e verso il cloud, accelerando la produzione con velocità ed efficienza.

È abbastanza buono per un giorno essere classificato come uno dei nostri primi 10 servizi di hosting?

Scopriamolo!

Pro dell’utilizzo dell’hosting DigitalOcean

1. Fantastico uptime “medio” del 99,99%

Il tempo medio di attività del settore per un servizio di cloud hosting è del 99,94%.

DigitalOcean lo fa uscire dall’acqua (gioco di parole previsto) con un enorme 99,99%.

Ciò significa che da aprile 2018 a marzo 2019, DigitalOcean ha avuto solo otto interruzioni che nel complesso sono state pari a soli 43 minuti.

Ciò lega Bluehost come il nostro uptime di hosting più affidabile fino ad oggi. Non possiamo sopravvalutare quanto sia sorprendente. La maggior parte dei nostri primi dieci servizi si colloca tra il 99,96% e il 99,98% di uptime.

Statistiche degli ultimi 12 mesi di DigitalOceanUptime medio DigitalOcean 2018-2019 | Vedi le statistiche

Il tempo medio di attività negli ultimi 12 mesi:

  • Tempo medio di attività marzo 2019: 100%
  • Tempo medio di attività di febbraio 2019: 100%
  • Tempo medio di attività di gennaio 2019: 99,98%
  • Tempo medio di attività di dicembre 2018: 100%
  • Tempo medio di attività novembre 2018: 100%
  • Tempo medio di attività di ottobre 2018: 100%
  • Tempo medio di attività di settembre 2018: 100%
  • Tempo medio di attività agosto 2018: 100%
  • Tempo medio di attività di luglio 2018: 99,94%
  • Tempo medio di attività di giugno 2018: 100%
  • Tempo medio di attività maggio 2018: 100%
  • Tempo medio di attività di aprile 2018: 100%

Come puoi vedere, c’è un piccolo calo in estate, con la percentuale di Uptime registrata più bassa che arriva al 99,94% a luglio. Ma il sistema si riavvia ad agosto, senza interruzioni che si verificano durante settembre, ottobre, novembre o dicembre.

È un miglioramento nella giusta direzione. La freccia si muove costantemente verso l’alto, mostra che DigitalOcean è in cima ai suoi problemi.

2. Tempi di caricamento estremamente rapidi

Uptime è la statistica numero uno da tenere d’occhio quando si seleziona un host web.

Dopotutto, ogni campanello e fischio del pianeta non rappresenterà una collina di fagioli se il tuo sito web trascorre lunghi periodi offline.

Arrivare come un secondo vicino è la velocità.

Anche i siti Web in ritardo potrebbero essere “inattivi”, a tutti gli effetti. I siti lenti sono praticamente inutilizzabili. Il tuo traffico non esiterà a rimbalzare. Letteralmente. Una differenza di pochi secondi può costare quasi i tre quarti del traffico potenziale del tuo sito web.

Sembra pazzo? Sfortunatamente no.

Le ricerche di mercato indicano che i siti web che non possono essere caricati entro cinque secondi possono perdere oltre il 74% del traffico del sito mobile.

Al contrario, è stato dimostrato che la riduzione dei tempi di caricamento aumenta il traffico e le conversioni di vendita di oltre il 74%. Lo chiamiamo il 74% see-saw. Quando si inclina in una direzione, stai guadagnando e nell’altra stai perdendo.

Quindi, cosa significa questo per il nostro amico DigitalOcean?

Cose buone. Cose davvero buone.

DigitalOcean non è solo veloce … è il prodotto più veloce che abbiamo mai recensito. Seriamente, lascia gli altri migliori programmi di hosting che abbiamo esaminato nella polvere.

La velocità di carico media del settore è di 890 ms.

Al suo più veloce, DigitalOcean si muoveva ad un’incredibile velocità di 218ms. Nella sua forma più lenta, era 496ms. Anche quando si esibiva al minimo, era ancora quasi il 50% più veloce della media del settore.

Quindi, diamo uno sguardo mese per mese per vedere come si è comportato DigitalOcean:

Statistiche dettagliate sugli ultimi 12 mesi di DigitalOceanVelocità media DigitalOcean 2018-2019 | Vedi le statistiche

Questo è un hosting veloce, con una velocità media complessiva di 357ms.

Gli ultimi mesi sono comparativamente tra i più veloci che abbiamo mai visto, il che rende DigitalOcean un concorrente al primo posto nella velocità complessiva del sito. Attualmente, la velocità più elevata appartiene all’hosting A2.

3. Ecosistema di prodotti adatto agli sviluppatori

DigitalOcean non è solo un pony con un trucco.

In effetti, la loro suite di prodotti offre tonnellate di potenziale per gli sviluppatori.

Quali sono le diverse opzioni offerte da DigitalOcean? Sono contento che tu l’abbia chiesto!

✅ goccioline

Droplets è una piattaforma informatica scalabile che può essere personalizzata per soddisfare tutte le esigenze applicative di un’azienda. Include anche archiviazione aggiuntiva, monitoraggio e sicurezza avanzata.

Gocce DigitalOcean

Puoi scegliere tra goccioline standard o ottimizzate e quindi personalizzare il contenuto del tuo cuore. Le goccioline consentono agli sviluppatori di saltare l’installazione e la configurazione che richiedono molto tempo per spostarsi verso la distribuzione del codice.

✅ spazi

Considerando che Droplets è per la distribuzione di app, Spaces riguarda la semplice memorizzazione di oggetti.

Stiamo parlando di un sistema di sicurezza che ti consente di archiviare e distribuire dati ad applicazioni e utenti finali. Gli spazi funzionano con un semplice processo, creando spazio di archiviazione affidabile con un’interfaccia utente o API di trascinamento della selezione.

Spazi DigitalOcean

Gli spazi possono essere utilizzati per archiviare file di backup, blog, analisi dei dati e molto altro.

Il servizio è anche scalabile, quindi i tuoi spazi possono crescere con la tua azienda. Inoltre, gli spazi possono essere combinati con altre funzionalità di DigitalOcean oppure possono essere utilizzati da soli.

✅ Kubernetes

Kubernetes è un prodotto imminente lanciato da DigitalOcean alla fine del 2018.

Non ci sono molte informazioni al riguardo, ma la società afferma sul suo sito Web ufficiale che Kubernetes è “Progettato per sviluppatori e aziende che desiderano un modo semplice per distribuire e gestire carichi di lavoro container nel cloud”.

Al momento stanno offrendo un accesso anticipato al prodotto, che viene fornito con un cluster Kubernetes gratuito fino a settembre 2018.

4. Prezzi personalizzabili

Anche se lo abbiamo anche sotto i nostri contro, pensiamo che sia davvero fantastico che tu possa effettivamente personalizzare tutto ciò per cui paghi – archiviazione del sito, utilizzo della CPU, larghezza di banda, database, memoria, ecc. È davvero un grande vantaggio se sei un utente avanzato e già a conoscenza di esattamente ciò di cui hai bisogno, quali sono i tuoi obiettivi, ciò di cui non hai bisogno, ecc.

5. Backup giornalieri

DigitalOcean esegue backup quotidianamente e puoi sempre ripristinare qualsiasi dato fino a 7 giorni prima. Anche se DigitalOcean ha un tempo di attività superiore, è sempre meglio prevenire che curare!

6. Buona sicurezza

I tuoi dati e il traffico sono sempre protetti. Questo è qualcosa che molti altri host non sottolineano molto o non forniscono nemmeno. DigitalOcean si assicura che i tuoi dati siano protetti end-to-end. È un grande vantaggio mantenere tali connessioni e virus mal intenzionati fuori dal sistema del tuo sito.

Per impostazione predefinita, DigitalOcean ha aggiunto la crittografia ai suoi volumi. Se vuoi aggiungere un ulteriore livello di sicurezza, come con la maggior parte delle loro funzionalità, dovrai seguire un tutorial, seguire i passaggi e conoscere alcuni codici per avere successo.

Contro dell’utilizzo dell’hosting DigitalOcean

1. Per utenti esperti (Jargon + Complex)

Il marchio di un prodotto davvero eccezionale sta nella sua capacità di riassumere i suoi servizi in termini di profani.

Questo è qualcosa che le aziende tecnologiche, in particolare, hanno difficoltà a avvolgere i loro capi collettivi.

Pertanto, la maggior parte dei siti e delle piattaforme tecnologiche tende ad essere piena di gergo. Come in “parole o espressioni speciali utilizzate da una particolare professione o gruppo e che sono difficili da comprendere per gli altri”.

Quando si guardano prodotti tecnologici come DigitalOcean, diventa evidente la tentazione di ricorrere a un linguaggio basato sul gergo. Hai a che fare con molti dati tecnici: un esperto del settore sarebbe costretto a scriverli così come li conosce e non come l’essere umano medio può comprenderli.

Opzioni di ridimensionamento DigitalOcean

Questo non è un grosso problema per gli utenti esperti e avanzati. Lo capiranno. Tutto avrà un senso.

Ma per i principianti? Non una possibilità.

Questa è un’area in cui DigitalOcean fallisce drammaticamente. La copia del sito è piena di termini tecnici e acronimi senza spiegazione. Stanno chiaramente commercializzando il loro prodotto specificamente per gli sviluppatori.

Pertanto, altri faranno fatica a capire come spostare un sito, lanciare, mantenere o persino far crescere il loro sito web.

In confronto, HostGator fa un ottimo lavoro nel semplificare la lingua del loro sito Web in termini comprensibili a una media di Jane o Joe. È un prodotto intuitivo sia per i principianti che per gli utenti esperti.

Non è il caso di DigitalOcean.

2. Manca le funzionalità di base fornite da altri host di consumatori

La maggior parte degli host web che abbiamo esaminato aggiungerà gli stessi “extra”. Roba come backup, possibilmente un buon CDN e persino un certificato SSL.

A differenza di altri, poiché DigitalOcean si rivolge a un pubblico più avanzato, non inserisce un sacco di funzioni di base che molti altri host forniranno o si prenderanno cura di te dopo la registrazione.

Cose come:

  • ❌ Nome di dominio gratuito con hosting
  • ❌ La possibilità di acquistare anche un nome di dominio
  • ❌ Migrazioni gratuite del sito

Voglio dire, possono aiutarti con alcune di queste cose. Ma al momento dell’iscrizione non dovresti aspettarti molti servizi di gestione delle mani.

Il che in realtà ci porta al nostro prossimo punto:

3. Assistenza clienti limitata

La maggior parte delle società di hosting offre alcune varianti del supporto 24/7.

Potrebbe non essere sempre molto buono, ma almeno è qualcosa.

Sfortunatamente, DigitalOcean non ha nulla del genere. Se il tuo sito web si interrompe nel bel mezzo della notte (il che potrebbe essere disastroso se hai a che fare con mercati esteri), non c’è nessuno con cui parlare. Devi andare sul loro sito Web e aprire un ticket di supporto utilizzando il loro modulo online.

Assistenza clienti DigitalOcean

Se abbiamo un problema, ci piace fidarci di un’azienda che avrà a disposizione un chatbot con cui conversare (o almeno una hotline di supporto).

Anche se non sono 24 ore, la capacità di conversare con un vero essere umano dal vivo in tempo reale durante l’orario di lavoro è meglio di un modulo di contatto con vaghe promesse di “Ti risponderemo a breve.”

Inoltre, il loro modulo di contatto non ha nemmeno funzionato!

Abbiamo provato a riempirlo con una domanda sul loro prodotto Kubernetes, poiché il sito web sembrava un po ‘vago su cosa potesse fare.

Abbiamo ricevuto un messaggio di errore.

L'assistenza clienti di DigitalOcean non risponde

Di conseguenza, abbiamo dovuto inviarli direttamente tramite e-mail, inviando la stessa domanda esatta, e non abbiamo ancora ricevuto risposta, più di un giorno dopo.

Non solo dovresti essere un utente esperto per capire il loro prodotto, ma a quanto pare, devi anche esserlo per risolvere i tuoi problemi.

4. cPanel complicato

Come già accennato, DigitalOcean non è sicuramente per i principianti. Fondamentalmente, un cPanel è ciò di cui hai bisogno per costruire il tuo sito Web al giorno d’oggi (a meno che tu non sia in buoni rapporti con i linguaggi di programmazione).

DigitalOcean cPanel

Per DigitalOcean, per cominciare, dovrai impostare un Droplet a tua scelta (server DigitalOcean). Quindi dovrai installare cPanel seguendo una guida approfondita che prevede l’inserimento di numerosi comandi di codice (sì, devi conoscere alcuni codici), registrare il tuo account, installare il file di esecuzione, ecc..

Oltre a tutto il resto, dovrai utilizzare il diritto di una terza parte per utilizzare cPanel. È un pagamento mensile di $ 20 o $ 15, se sai dove cercare.

Se non hai esperienza con la programmazione e come essere tu stesso uno sviluppatore, ti suggeriamo di assumere uno sviluppatore (uno valido) o di evitare DigitalOcean e trovare soluzioni che soddisfino maggiormente le tue esigenze e competenze.

L’usabilità di cPanel è relativamente intuitiva, ma poi di nuovo: c’è una curva di apprendimento e non è sicuramente per i principianti.

5. Il prezzo è costoso (comparativamente)

C’è un vecchio detto che ottieni quello per cui paghi. Questo detto viene generalmente utilizzato per discutere di articoli economici che non funzionano davvero. Piuttosto sta succedendo il contrario.

DigitalOcean è un prodotto altamente funzionale che costa un bel centesimo.

Prima di tutto, diamo un’occhiata alle goccioline:

Prezzi DigitalOcean

Come puoi vedere, abbiamo le goccioline standard a partire da $ 5 al mese. Ora, questo viene fornito solo con 1 GB di memoria. I prezzi salgono da lì, diventando sempre più alti fino a quando non paghi $ 80 al mese per servizi di fascia alta.

Quando guardi le goccioline ottimizzate della CPU, quelle partono da $ 20 e arrivano fino a ben $ 920 al mese.

Guardando i prezzi di archiviazione, non è molto meglio.

Prezzi di archiviazione DigitalOcean

Spaces, che inizia con 250 GB di spazio di archiviazione, inizia a $ 5 al mese, che – insieme al primo livello di Droplet standard – arriverebbe a $ 10 al mese.

Hanno un sacco di altri servizi aggiuntivi. Ognuno di loro ti costerà un bel soldo.

Questi sono alcuni prezzi elevati, soprattutto se si considera che molti dei nostri servizi più votati costano $ 3 al mese o meno.

Tuttavia, è importante ricordare che con DigitalOcean ottieni velocità e prestazioni senza eguali al prezzo più alto. Questo è certamente qualcosa da considerare.

Non stai solo pagando per l’hosting di base o la larghezza di banda, qui. Se ne hai bisogno, questo è probabilmente un eccesso.

Solo se hai un sito ad alto traffico (o alcuni di essi), questo sarebbe qualcosa che desideri. E bisogno.

6. Anche i prezzi sono complicati

Una volta entrati nei piani tariffari, andrai a capogiro di tutte le opzioni e possibilità che puoi utilizzare e aggiornare. Esistono diverse categorie per larghezza di banda, spazio, server (velocità diverse), CPU, opzioni di sicurezza, ecc.

In poche parole: con DigitalOcean ci sono molti modi per rendere la tua tariffa mensile davvero costosa. La maggior parte degli altri provider offre 2-5 piani diversi che offrono una buona panoramica di ciò che ottieni. Con DigitalOcean puoi personalizzare tutto da solo. Può essere una buona cosa, ma a meno che tu non sia un utente avanzato (come menzionato sopra), è piuttosto complicato e richiede tempo. Inoltre, come indicato nella sezione precedente, i prezzi sono piuttosto elevati rispetto ad altri fornitori.

Raccomandiamo DigitalOcean?

Sì…

… fintanto che sei uno sviluppatore.

Se sei solo una persona media che cerca di lanciare una presenza sul web, ci sono molti più prodotti user-friendly là fuori che ti costeranno molto meno.

Per qualcuno che sa farsi strada nel mondo della tecnologia, sembra che non ci sia un prodotto più veloce o più performante di DigitalOcean.

Il problema con l’assistenza clienti e il prezzo non sono facili da risolvere.

Se il tempo di attività e la velocità sono i fattori più importanti per te, DigitalOcean è tra le migliori scelte sul mercato.

Hai qualche esperienza positiva o negativa con l’hosting di DigitalOcean? Se lo fai, ti preghiamo di lasciare una recensione trasparente e onesta!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map