Kinstа – WordPress Hosting da un’altra dimensione

Divulgazione degli utili: utilizziamo i link di affiliazione per guadagnare commissioni dai prodotti esaminati e consigliati sulle nostre pagine. Ogni volta che un lettore segue un link di affiliazione pubblicato nelle nostre recensioni ed effettua un acquisto, riceviamo il pagamento. Scopri di più.


Se l’hosting WordPress gestito fosse un’auto, Kinsta sarebbe la Rolls Royce delle soluzioni WP. Creata con un unico scopo in mente, la piattaforma si rivolge esclusivamente agli utenti di WordPress, con l’obiettivo di offrire un’esperienza perfetta e impeccabile.

Se frequenti Hosting Tribunal, probabilmente puoi dire che sono abbastanza entusiasta di questa recensione di Kinsta. Naturalmente, da mesi monitoro il servizio attraverso test regolari della velocità di front-end e back-end e dei tempi di attività. Ho anche studiato attentamente i suoi termini di servizio, esaminato le caratteristiche e i prezzi e realizzato l’analisi dettagliata che segue.

Mi sono preso il tempo necessario per verificare la reputazione dell’azienda sul Web esaminando diverse centinaia di recensioni degli utenti su Kinsta.

Avviso spoiler: Kinsta è buono. Molto bene, in effetti.

Il mio sito Web Kinsta registra tempi di caricamento impressionanti e mantiene un tempo di attività pressoché impeccabile, ma è facile da gestire in un modo così intuitivo che va oltre.

Che cos’è Kinsta?

Proprio come WP Engine non è un fornitore di web hosting nel vero senso della parola, così Kinsta è un servizio strettamente specializzato che garantisce la migliore esperienza possibile su WordPress, sia sul fronte che sul backend.

Funziona su Google Cloud e offre soluzioni WordPress da 20 località diverse in tutto il mondo. Scelto da enormi marchi globali come Intuit, Ubisoft, Ricoh, Workforce e altri, la piattaforma è una presenza consolidata nell’universo WordPress in continua espansione.

"Il miglior host WordPress Premium"

uptime:

99,99%

Velocità di caricamento:

0.39s

Supporto:

Il miglior supporto WP disponibile

Pannello di controllo:

proprio

OVERAL4.5

The Essentials: Kinsta Speed, Uptime e Support

“Voglio un sito web lento che è spesso offline.” Nessuno ha detto. Mai. Kinsta lo sa? Scopriamolo.

1. Accensione ad alta velocità

Kinsta è un servizio di hosting specializzato che fa volare il sito WordPress.

So, lo so, molti di voi andranno: “Ma per quanto riguarda WP Engine?”

Se confrontato con il motore WP, Kinsta non solo mantiene la sua posizione, ma lo supera per quanto riguarda il frontend.

Con un tempo di caricamento medio di 0,39 secondi, Kinsta occupa saldamente il primo posto tra tutti gli host che sto monitorando. In effetti, soffia via comodamente il motore WP, dato che quest’ultimo cronometra in 0,59 secondi in media.

Il TTFB del mio sito WordPress è di soli 0,14 secondi e richiede 0,63 secondi per completare il rendering.

Questi numeri sono pazzi!

Per quanto riguarda il backend, Kinsta non ha nulla di cui vergognarsi. Pur non essendo all’altezza delle prestazioni prodigiosamente impareggiabili di WP Engine, questo host WordPress gestito mostra stabilità e incredibile rapidità.

Se bombardati da oltre 300 richieste simultanee, i server Kinsta – beh, tecnicamente, i server Google Cloud configurati e ottimizzati da Kinsta – li risolvono senza problemi, per circa 0,24 secondi in media. È più veloce di DreamHost ma più lento di HostPapa e SiteGround.

"Il frontend di Kinsta è il più veloce di tutti, mentre anche il backend si riconosce con distinzione. Prestazioni sublimi nel complesso."

2. Eccellente uptime – 99,99%

Kinsta promette e offre il 99,99%. Dopo aver conosciuto la tecnologia che alimenta questa piattaforma WordPress gestita, sembra naturale che il tempo di attività sia così eccezionale. Google Cloud è progettato per ridondanza e prestazioni e gli utenti di Kinsta ne traggono grandi benefici.

Un’altra cosa che contribuisce al tempo di attività elevato sono i controlli regolari. Il monitoraggio in tempo reale controlla ogni sito ogni due minuti, quindi anche se una pagina si abbassa i tecnici Kinsta reagiranno entro 120 secondi. Questa recensione ha un’intera sezione dedicata al supporto tecnico di Kinsta, ma mi consente di prefigurarlo un tocco: sono diligenti.

"Uptime promesso e consegnato nel punto di perfezione possibile, mese dopo mese."

3. Supporto Kinsta

Il supporto tecnico è un’area cruciale per qualsiasi fornitore di servizi.

E mentre nelle mie recensioni ho elogiato e criticato i team di supporto di tutti gli host che ho analizzato, quando si tratta di un servizio altamente specializzato come Kinsta il bar è sempre più alto.

Supportare un singolo prodotto preclude una maggiore competenza, giusto?

Mettere in discussione i team di supporto è parte integrante del mio processo di revisione e non vedo l’ora. In questo caso, però, sono stato picchiato.

Un tecnico Kinsta si è messo in contatto con me il giorno dopo aver aperto il mio account per avvisarmi che qualcosa non andava nelle mie impostazioni DNS e che il mio sito non si risolveva correttamente.

Aveva ragione, ovviamente. Ho registrato il mio dominio con Namecheap e configurato i record attraverso la sua zona DNS seguendo le istruzioni fornite su Kinsta.com.

Le istruzioni stesse sono molto chiare e semplici: includono una guida passo-passo per i registrar di domini più popolari e ampi screenshot.

Tuttavia, sono riuscito a rovinarli, inserendo due record A anziché uno. Ciò ha portato all’apertura del mio sito a volte (quando la query era andata a destra nel record A) e non si risolveva in altri.

Naturalmente, per me si è aperto quando ho impostato i record e il mio errore è passato inosservato.

Fino a quando l’agente proattivo non ha rilevato il problema e mi ha inviato un’e-mail con probabile analisi della causa principale e passaggi per risolverlo.

Dolce eh?

"Kinsta potrebbe ospitare WordPress su Google Cloud, ma ha sicuramente tutte le conoscenze e le competenze interne."

Kinsta Pro

Kinsta è un servizio WordPress premium, ma la moltitudine di funzionalità avanzate giustifica il prezzo.

1. Versatilità

Kinsta ha molti piani di hosting. Alcuni sono personalizzati per siti relativamente piccoli con traffico intenso, altri sono pronti a gestire operazioni di e-commerce gravi e ci sono pacchetti enormi per intere aziende.

È evidente fin dall’inizio che Kinsta è stata costruita da persone con un acume tecnologico serio. Ciò si riflette nel fatto che i suoi piani racchiudono anche molti strumenti di sviluppo.

Intendiamoci, un hosting WordPress gestito premium non è il migliore per le persone che hanno appena iniziato il loro viaggio online in quanto possono limitare il budget, quindi non posso raccomandare Kinsta per i webmaster completamente alle prime armi.

2. Garanzia di correzione dell’hack

Kinsta offre una suite di sicurezza molto robusta con rilevamento proattivo delle vulnerabilità, ma la cosa che spicca per me è la politica di correzione degli hack.

Non puoi essere considerato una delle migliori soluzioni di hosting WordPress nel 2020 se non hai messo in atto potenti misure di sicurezza.

Cose come i contenitori LXC garantiscono un forte isolamento dell’account, mentre la protezione DDoS non è seconda a nessuno.

Tuttavia, Kisnta fa un passo avanti e estende una mano molto utile ogni volta che le cose vanno a sud. La società riparerà qualsiasi sito se viene compromesso mentre è ospitato sui suoi server.

3. Backup giornalieri

In omaggio al punto precedente, Kinsta crea backup giornalieri gratuiti di tutti i siti che ospita. Anche il restauro è gratuito ed è estremamente facile da eseguire.

Tutto quello che devi fare è accedere al tuo account Kinsta, selezionare la data di ripristino e fare clic sul pulsante destro.

Facile.

I piani Kinsta più piccoli conservano i backup per 14 giorni. Non sembra un lungo periodo di tempo, ma nel contesto di questo host WP ha perfettamente senso.

Esistono così tanti strumenti di monitoraggio che è estremamente improbabile passare due settimane senza notare un problema sul tuo sito Kinsta.

Se ne senti la necessità, puoi acquistare i backup da eseguire ogni 6 ore o ogni 60 minuti.

4. Hosting WooCommerce

Kinsta è probabilmente il miglior host di WordPress quando si tratta di WooCommerce. La piattaforma ha diversi impianti ottimizzati per l’e-commerce.

Inutile dire che ognuno di loro fa le fusa del plugin WordPress più popolare.

Non solo, ma i tecnici di Kinsta sono esperti di WooCommerce e il servizio stesso è stato progettato tenendo conto della grande scalabilità in modo da poter gestire facilmente i flussi di traffico durante i periodi di shopping intenso.

5. Grande scalabilità

Kinsta fornisce qualcosa di essenziale per un prodotto di cloud hosting: la scalabilità.

Anche se la maggior parte dei suoi piani impone determinati limiti, se il tuo sito supera uno qualsiasi di essi non andrà in calo. Invece, Kinsta applicherà automaticamente i costi di overage che coprono la larghezza di banda, lo spazio su disco o l’utilizzo della CDN.

6. Migrazioni gratuite

Kinsta non usa cPanel, ma questo non è un fattore dissuasivo quando si tratta di migrare siti WordPress su di esso.

Al contrario.

Kinsta offre migrazioni illimitate per siti più semplici e tra 1 e 5 migrazioni premium, ovvero migrazioni per siti grandi e complessi. Questi includono grandi siti di e-commerce, infrastrutture aziendali o siti di appartenenza e altre bestie online.

Tieni presente che Kinsta può copiare su siti da WP Engine, Flywheel, Cloudways e altri host con configurazione personalizzata e senza cPanel.

7. 20 data center

Kinsta è in esecuzione su Google Cloud dal 2013 e alla fine del 2019 ha fatto una vera mossa cambiando gioco migrando in CGP C2 per prestazioni molto migliori.

Ma non è solo quello.

Google Cloud è enorme.

Grazie alla sua portata globale, Kinsta può distribuire il tuo sito WordPress da 20 località diverse in tutto il mondo.

Giù le mani, questa è la migliore copertura cartografica che ho visto in un host, rendendo Kinsta una delle migliori opzioni di hosting WP in circolazione.

8. Molti componenti aggiuntivi (a pagamento)

Per impostazione predefinita, Kinsta offre molti vantaggi di programmazione, ma può anche andare molto più in profondità rispetto alla maggior parte. Cloudflare Railgun, Elasticsearch, proxy inverso Nginx, Redis e altri disponibili per l’acquisto con qualsiasi piano Kinsta.

9. Eccellente configurazione dell’account

Iniziare con Kinsta è estremamente facile. L’intera configurazione dell’account richiede pochi secondi, ma non è ciò che la rende speciale. Molti host principali aprono immediatamente nuovi piani.

Ciò che Kinsta fa diversamente è la possibilità di configurare determinati parametri sull’installazione del tuo WP durante la configurazione iniziale.

Vuoi un sito multiplo?

O WooCommerce?

Forse sarai lì?

Tutte queste e altre cose sono presenti grazie alla procedura guidata di configurazione rapida e intuitiva.

10. Reputazione stellare

Una parte fondamentale del mio processo di revisione è la ricerca di ciò che gli utenti hanno da dire sulla società, ma con Kinsta questo è stato uno sforzo piuttosto breve.

Lo ammetto, questa volta avevo un programma e non molto encomiabile. Ho sfogliato le recensioni di TrustPilot e Reddit per trovare storie sulla scarsa esperienza di Kinsta perché le mie impressioni sull’azienda erano troppo positive. La motivazione alla base della mia intenzione era quella di aggiungere obiettività alla recensione, per fornire un punto di vista alternativo.

Ahimè, la vasta rete Internet non era conforme: tutti gli utenti vedono l’azienda in una luce molto positiva, elogiandone la velocità, il supporto e le funzionalità.

Sono membro di tutti i subreddit sull’hosting e Kinsta viene di solito menzionato di passaggio quando gli utenti stanno esaminando altri servizi.

L’unica lamentela minore riguarda il suo prezzo, ma è prevedibile quando le persone confrontano Kinsta vs SiteGround o un altro host condiviso normale.

Kinsta Cons

Potrebbero essere pochi, ma Kinsta ha i suoi difetti.

1. Nessun servizio di posta elettronica

Kinsta non è un provider di hosting nel vero senso della parola perché si rivolge a un singolo prodotto: WordPress. Come tale, manca molte delle cose che gli host tradizionali considerano standard.

Il servizio di posta elettronica è uno di questi.

Kinsta semplicemente non ne ha uno.

Non è così difficile ottenere hosting di posta elettronica di qualità altrove, ma è qualcosa che si aggiungerà alla fattura mensile.

A proposito di spese …

2. Costoso

Le spese di hosting devono sempre essere visualizzate nel contesto. Nelle mie recensioni sulle migliori soluzioni di hosting WordPress, puoi vedere chiaramente perché alcuni servizi costano più di altri anche se potrebbero sembrare abbastanza simili in superficie.

Kinsta è molto costoso quando lo confronti con i piani Bluehost condivisi e circa due volte più costoso di quello che il Bluehost gestito da WordPress ha da offrire.

Si comporta meglio però? Assolutamente.

Ottieni un supporto migliore? Scommetti!

Costa $ 30 al mese per un singolo sito? Sì, lo fa.

Quindi, sì, Kinsta è costosa.

Il prezzo è giustificato perché il servizio è pura qualità, ma questa non è una soluzione di hosting per i principianti.

Consigliamo Kinsta?

Assolutamente!

Kinsta potrebbe essere il miglior servizio di hosting WordPress gestito che abbia mai visto fino ad oggi. Anche se WP Engine è sublime, alcuni aspetti di Kinsta lo rendono ancora più attraente.

In effetti, questa non è la piattaforma WP più conveniente, ma il valore che fornisce la rende un investimento degno.

Numerosi data center, potenti CDN, backup regolari, prestazioni stellari e supporto incredibile semplificano l’hosting di un sito WordPress destinato alla gloria lì.

Naturalmente, tutti questi fattori rendono difficile trovare negativi per bilanciare la mia recensione di Kinsta in modo così lieve, ma è un problema che vorrei affrontare molto più spesso.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map