69 tutorial di WordPress per svelare tutti i segreti del CMS

Di solito vorrei iniziare dicendo alcune parole su WordPress e su quanto sia bello, ma penso che sarà un po ‘inutile qui.


Se ti trovi in ​​questa pagina, probabilmente già sai quanto può essere sorprendente WP.

Ciò di cui hai bisogno è ulteriore assistenza e linee guida su come creare un magnifico sito Web con WordPress. Sai, quei consigli pratici che ti aiutano a capire meglio con cosa hai a che fare e come farlo correttamente.

Ho tutto questo e un sacco di patatine!

In questo articolo troverai un ampio elenco di tutorial su WordPress sia per i principianti che per gli utenti esperti. Tratteremo ogni passaggio dal tuo primo incontro con WP agli ultimi ritocchi del tuo sito web appena creato. Imparerai di più su temi, vari plugin, SEO, sicurezza del sito e altro ancora.

Quindi puoi andare nei forum di supporto dei migliori provider di hosting WordPress e far vergognare tutti.

Suona bene, vero? Tuffiamoci dentro!

Iniziamo con i migliori tutorial generali sul Web. Ognuna di queste guide estese merita un articolo separato, in quanto copre quasi tutto ciò che puoi pensare riguardo a WordPress.

Se sei completamente nuovo nel web building, è qui che inizia il tuo viaggio …

Contents

Iniziare

1. Glossario di WordPress

Glossario di WordPress

Abbiamo un sacco di lavoro davanti a noi per esplorare il mondo WP, quindi è meglio conoscere il gergo. Se non hai familiarità con un termine che non è nell’elenco, puoi sempre aggiungerlo come suggerimento.

2. WordPress.com vs. WordPress.org

WordPress.com vs WordPress.org

Gli utenti principianti di WP potrebbero essere facilmente confusi con i servizi apparentemente simili su WordPress.com e WordPress.org. Le due piattaforme sono in realtà abbastanza distinte e coinvolgono configurazioni, limitazioni e livelli di supporto completamente diversi. Oggi ci concentreremo sulla versione self-hosted e open source disponibile su WP.org, quindi è importante che tu possa dire la differenza.

3. La guida definitiva per WordPress

Guida definitiva di WordPress

I primi passi in WordPress non sono mai stati così facili. WPBegginer è una delle più grandi comunità WP e il suo team editoriale spesso pubblica guide complete sul software. Sanno perfettamente quanto possa essere confuso costruire un sito Web per la prima volta. Quindi, questa guida delinea un processo logico, passo-passo e ti introduce delicatamente a WordPress e alle sue complessità.

4. Come scegliere l’host migliore

Scegli un host WordPress

Esistono numerosi provider di hosting e quasi tutti affermano di essere adatti ad accogliere progetti WordPress. Tuttavia, la realtà non può essere più lontana dalla verità, quindi assicurati di fare le tue ricerche accurate prima di saltare a testa in giù nella tua nuova avventura online. Addolcirò l’accordo aggiungendo le nostre ampie recensioni su alcuni dei principali contendenti: SiteGround e Bluehost.

5. Come installare WordPress (manualmente)

Installazione manuale di WordPress

L’installazione manuale del software può essere un po ‘complicata, ma per fortuna gli sviluppatori WP condividono prontamente le informazioni direttamente dalla fonte. Ti guidano attraverso il processo di installazione del CMS su una varietà di piattaforme e offrono soluzioni a possibili battute d’arresto che potresti incontrare lungo la strada. La guida è particolarmente utile se è necessario installare WP su un computer locale e modificarlo offline.

6. Come installare WordPress (tramite Softaculous)

Installazione di WordPress Softaculous

PHP e MySQL sono al centro di WordPress, quindi l’applicazione funziona meglio su server Linux. Il più delle volte, i provider di hosting Linux forniscono ai loro clienti un cPanel, che contiene l’installazione automatica di Softaculous. Questo potente strumento consente di risparmiare tempo e fatica nelle installazioni manuali e offre una configurazione in pochi clic di oltre 450 app di web building. Installare WP con Softaculous è facile come 1-2-3, come noterai da questa guida per principianti di WordPress.

7. Come installare WordPress (tramite WAMP)

WAMP per l'installazione di WordPress

WAMP è fondamentalmente uno stack di Apache, PHP e MySQL che gira su server Windows. Questo è per tutti gli utenti Windows che vogliono dilettarsi con WordPress senza passare a Linux. Il tutorial viene aggiornato di frequente, il che assicura che il contenuto sia sempre aggiornato.

8. Come installare i temi

Installazione del tema WordPress

Consapevolmente o no, la gente giudica un libro dalle sue copertine. Il tuo sito web non è diverso. A meno che non stupisca i visitatori fin dall’inizio, rischi di perderli irreversibilmente. L’installazione dei temi WP è un’operazione piuttosto semplice, quindi puoi concentrarti sulla ricerca del layout perfetto che si adatti al tuo sito Web come un guanto.

9. Come installare i plugin

Installazione di WordPress con plugin

Successivamente, abbiamo i plugin. I componenti aggiuntivi immensamente utili ti consentono di personalizzare WordPress come ritieni opportuno – carrelli della spesa, icone dei social media, moduli di contatto – il nome. Imparare l’ABC dei plugin WP si rivelerà molto utile lungo la strada, quindi assicurati di controllare questi tutorial WordPress gratuiti.

10. Comprensione dei widget

Comprensione dei widget di WordPress

I widget fanno parte dell’architettura WP che fornisce una serie pratica di metodi per semplificare la progettazione e la gestione del Web. Esistono moltissimi widget predefiniti forniti con ogni nuova installazione di WordPress, tra cui Categorie, Barra di ricerca, Nuvole di tag e molti altri. Molti temi e plugin contengono i propri widget, quindi comprendere le loro basi può aiutarti a trarne il meglio.

11. Come impostare Google Analytics

Installazione di WordPress Google Analytics

Hai familiarità con Google Analytics? Sì, lo strumento che ti consente di sapere tutto sui tuoi visitatori: da dove provengono, cosa hanno cliccato e per quanto tempo sono rimasti. Oltre 50 milioni di siti Web in tutto il mondo trovano grande uso di Google Analytics e la tua pagina non dovrebbe fare alcuna differenza se vuoi rimanere in contatto con il tuo pubblico.

12. Come velocizzare WordPress

Accelera WordPress

Il nostro team ha già delineato la velocità cruciale per il tuo sito web in questo articolo ricco di fatti. Con le cose della nostra era digitale che si muovono così rapidamente, devi stare al passo con le tendenze o rischiare di rimanere indietro. Assicurare il tempo di caricamento rapido delle tue pagine da ogni posizione e su qualsiasi dispositivo è qualcosa che dovresti fare prima piuttosto che dopo.

13. Come proteggere WordPress

WordPress sicuro

WordPress è l’applicazione di web building più popolare in circolazione. Come tale, sono anche gli hacker di software in tutto il mondo più comunemente bersaglio. La protezione del sito Web WP è un processo continuo che inizia non appena si installa la piattaforma per la prima volta. Si ferma solo quando … beh, in realtà, non si ferma mai. È una battaglia implacabile, ma puoi comunque essere il migliore se stai abbastanza attento.

Ora che siamo pronti per iniziare con WordPress, vediamo cosa possiamo farci.

Lavorare con WordPress

14. Come personalizzare la dashboard

Personalizza Dashboard

Modificare l’aspetto del tuo back-end WP non è solo una questione di convenienza. Spesso abbiamo più persone che lavorano sul nostro sito Web e richiedono diversi livelli di accesso. Possiamo adattare ciò che vedono e modificarlo nei minimi dettagli, fino allo stile e alla combinazione di colori della tua pagina di accesso.

15. Come creare un post

WordPress Crea un post

OK, hai finito di configurare WordPress e puoi iniziare ad aggiungere contenuti. Una cosa prima di te. Potresti aver sentito che gli sviluppatori del WP hanno rilasciato un nuovissimo editor nel 2018 chiamato Gutenberg. Ha scosso molti autori e ha cambiato significativamente il modo in cui i contenuti sono stati creati. Fortunatamente, ci sono ottimi tutorial di WordPress per principianti che trattano abbastanza bene l’argomento Gutenberg.

16. Come utilizzare l’editor Gutenberg

Utilizza WordPress Gutenberg

Onorando l’inventore della macchina da stampa, l’ultimo editor di WordPress ha promesso di rivoluzionare il modo in cui creiamo e distribuiamo i nostri contenuti. La versione iniziale ha subito un inizio difficile e gli utenti esperti erano giustamente scettici. Da allora le cose sono tornate in pista e questo moderno editor basato su blocchi sta guardando un futuro luminoso davanti a noi.

17. Come creare categorie

WordPress Crea categorie

Le categorie costituiscono l’intera struttura del tuo sito Web WP. Rappresentano i menu del tuo sito e aiutano gli utenti a navigare fino alla pagina desiderata. La classificazione dei contenuti stabilisce una struttura che sarà completa sia per i visitatori che per i robot dei motori di ricerca. Aggiungere e modificare i menu è un gioco da ragazzi con l’editor WP con trascinamento della selezione, quindi vai avanti e provalo.

18. Come creare una pagina di destinazione

WordPress Crea una pagina di destinazione

Una landing page ben progettata può fare miracoli per le tue campagne di marketing o per la generazione di lead. I proprietari di attività commerciali e gli esperti di marketing utilizzano spesso pagine personalizzate, in quanto possono attirare l’attenzione, condurre a azioni predefinite e raccogliere dati di traffico essenziali. Se stai cercando di vendere un prodotto, accumulare abbonamenti o promuovere un video, le pagine di destinazione sono la strada da percorrere!

19. Come creare una galleria fotografica

WordPress Crea una galleria fotografica

I contenuti visivi ci circondano oggigiorno. Tendiamo a condividere le foto di tutto ciò che troviamo interessante: persone, cibo, animali domestici, natura. Dopotutto, “un’immagine vale più di mille parole”, giusto? WordPress è tutto incentrato sull’estetica e lo dimostra sicuramente con le ampie opzioni e le funzionalità di personalizzazione di quel reparto.

20. Come creare un sito di e-commerce

WordPress Crea un sito Web di e-commerce

Oltre il 22% della popolazione mondiale fa già acquisti online. Siamo così abituati a digitare semplicemente un indirizzo web e a ordinare un prodotto in due minuti, è come se non avessimo mai saputo nulla di diverso. Puoi utilizzare vari plugin per creare un negozio online, ma WooCommerce è senza dubbio il più importante. WooCommerce sta già prendendo d’assalto il settore del commercio online, superando persino i concorrenti del mercato che si concentrano strettamente sul commercio elettronico.

21. Come creare un sito Web di affiliazione Amazon

WordPress Crea un negozio Amazon

Un negozio affiliato Amazon ti consente di vendere i tuoi prodotti sul più grande mercato del mondo. L’integrazione di piattaforme diverse come WordPress e Amazon sembra un grosso problema, ma in realtà non lo è. Questo tutorial ti guida attraverso l’intero processo di lancio di un negozio WP, spostando i tuoi prodotti sul nuovo mercato e, naturalmente, la parte più dolce – raccogliendo i tuoi guadagni.

22. Come aggiungere file multimediali

WordPress Aggiungi Multimedia

L’aggiunta di immagini, file audio e video ai post è un gioco da ragazzi con WP. Questo vasto tutorial di WordPress per principianti fa luce su come funziona l’editor WISYWIG integrato e su come integrare i contenuti multimediali per rendere i tuoi contenuti più accattivanti. Come bonus, ci sono alcuni suggerimenti attuabili su allineamento e ottimizzazione delle dimensioni.

23. Come caricare file tramite FTP

File di upload di WordPress FTP

La maggior parte dei pannelli di controllo contiene un sistema integrato di gestione dei file che consente di caricare facilmente i dati. Puoi farlo anche tramite la dashboard di amministrazione di WP. Tuttavia, entrambi i modi sono limitati al numero e alla dimensione dei file che è possibile caricare contemporaneamente. FTP, d’altra parte, è spesso più veloce, più sicuro ed elimina tutte queste restrizioni.

24. Come aggiungere un Favicon

WordPress Aggiungi Favicon

Hai mai notato come la maggior parte dei siti Web abbia un’immagine minimizzata, che appare prima del loro nome nella scheda del browser? Si chiama favicon. Offre un’eccellente opportunità per migliorare il tuo marchio e renderlo più memorabile. Inoltre, se sei come me e tieni sempre aperte molte finestre, le favicon sono un aiuto immenso quando devi individuare rapidamente una determinata scheda.

25. Come aggiungere un Gravatar

WordPress Aggiungi Gravatar

Gravatar, che sta per Avatar riconosciuto globalmente, rappresenta la tua immagine visiva sul Web. Invece di creare profili diversi su più siti Web, è possibile avere un singolo account utilizzando le informazioni predefinite. Questa soluzione è particolarmente utile per i blogger attivi che stanno solo costruendo un nome per se stessi.

26. Guida definitiva per WordPress Multisite

Multisito di WordPress

WordPress offre l’opzione elegante per eseguire più siti Web in un’unica installazione. Quanto è utile? In quali casi è necessario adottare questo metodo? Come funziona? Segui questo eccellente tutorial dagli attuali sviluppatori della funzione multisito e scopri i vantaggi di gestire un’intera rete di siti in un unico cappello.

27. Come aggiungere più lingue

WordPress multilingue

Quale modo migliore per soddisfare un pubblico internazionale che parlare con loro nella loro lingua madre? L’aggiunta di nuove lingue al tuo sito WordPress esistente funziona perfettamente senza alcuna installazione WP aggiuntiva.

In termini di qualità, ti consiglio vivamente di scegliere una traduzione manuale dei tuoi contenuti per assicurarti di perfezionare anche i più piccoli dettagli. Tuttavia, i plugin di lingua stanno migliorando di giorno in giorno, grazie all’evoluzione dell’apprendimento automatico, quindi sono ancora un’opzione eccellente da considerare se è necessario risparmiare tempo.

28. Come utilizzare l’API REST di WordPress

API WP Rest

Le interfacce di programmazione delle applicazioni (o semplicemente le API) consentono a due diverse app di interconnettere e scambiare dati. Ad esempio, puoi utilizzare l’API di Google Maps per posizionare una mappa sul tuo sito Web, che otterrà le informazioni pertinenti direttamente da Google. Applicando la stessa logica a WordPress, possiamo migliorare in modo significativo l’esperienza dell’utente e migliorare le capacità del nostro sito, il tutto con l’aiuto dell’API REST.

29. Calendario di manutenzione del sito WordPress

Manutenzione del sito WordPress

La manutenzione del sito Web è un processo continuo. Anche se costruisci il sito WP perfetto, devi comunque controllarlo e assicurarti che sia sempre aggiornato. Ci sono molte cose da considerare, ma non temere: non è necessario ricordarle a memoria. Questo elenco lo farà per te.

Ora che abbiamo finito con le basi, è tempo di riflettere su come appare e si sente il nostro sito web.

Temi WordPress

30. Come scegliere un tema

Scegli un tema WordPress

La scelta del tema giusto per il tuo sito Web è fondamentale e non sto solo parlando di un aspetto gradevole. Il layout visivo può migliorare significativamente l’esperienza di navigazione dei visitatori e persino rafforzare la sicurezza generale del sito. Ci sono un sacco di utili tutorial di WordPress sull’argomento, ma questa guida estesa copre tutto.

31. Come personalizzare i temi

Personalizza il tema WordPress

Proprio come con qualsiasi altra piattaforma open source, ogni aspetto dell’infrastruttura di WordPress può essere personalizzato. Con la giusta conoscenza e un po ‘di esperienza, scoprirai presto che modificare un tema WP non è solo per designer e sviluppatori. Una volta capito, il cielo è il limite!

32. Come creare un tema figlio

Tema per bambini WordPress

Immagina temi per bambini come un ambiente di prova per eventuali modifiche e colpi di scena che desideri provare sul tuo sito Web senza interrompere la sua disponibilità online. Un tema figlio replica il suo “genitore” e lascia tutto il resto alla tua immaginazione. Se al termine della modifica del nuovo layout dovessero mancare delle funzioni, il tema principale colmerà le lacune.

33. Come aggiungere caratteri personalizzati

WordPress Aggiungi caratteri personalizzati

Il font del contenuto è un elemento essenziale del visual branding, che può aggiungere quel tanto necessario gruppetto alla tua nuova attività. Per quanto eleganti possano essere alcune delle opzioni integrate, dovresti sempre cercare l’unicità. Il carattere del tuo sito web è il modo perfetto per farlo.

34. Comprensione della psicologia del colore

Psicologia del colore di WordPress

Secondo recenti studi, un enorme 85% degli acquirenti online indica il colore come una delle ragioni principali per cui gli piace o non piace un determinato prodotto. Che lo facciamo a livello consapevole o meno, i colori possono suscitare emozioni e le aziende progressiste stanno già utilizzando questo fatto.

35. Come eseguire i test A / B

WordPress esegue i test A-B

I professionisti del marketing adorano utilizzare la metodologia di test A / B, in quanto può trovare un uso pratico considerevole. Fondamentalmente, ogni volta che stai affrontando una decisione, puoi dividerla in due (o più) varianti. Supponiamo che ti stia chiedendo se il tuo sito debba adottare una combinazione di colori verde o blu. Puoi offrire a ogni nuovo visitatore una versione diversa e le metriche raccolte ti faranno sapere quale colore ha le prestazioni migliori. Dopo tutto, i numeri non mentono, giusto?

Una volta che sei soddisfatto dei nuovi look eleganti del tuo sito web, puoi prendere in considerazione l’aggiunta di alcune funzionalità. Abbiamo classificato il seguente elenco di tutorial sui plugin di WordPress in base al loro valore per diversi professionisti.

Plugin di WordPress

36. Plug-in WordPress indispensabili

Plug-in WordPress indispensabili

Con oltre 50.000 plug-in nella libreria WP, è abbastanza facile perdersi. Fortunatamente, puoi trovare una moltitudine di utili tutorial sui plugin di WordPress che descrivono gli strumenti essenziali per iniziare e perché ne hai bisogno. Da lì in poi, dipende tutto dalla tua immaginazione. Assicurati solo di aggiungere solo ciò di cui hai bisogno e di aggiornarlo regolarmente per evitare rischi per la sicurezza.

37. Plugin WordPress per designer

Plugin WordPress per designer

I designer possono realizzare il loro pieno potenziale creativo con WordPress. Ogni piccolo aspetto delle prospettive visive del sito Web WP è completamente personalizzabile e ci sono un sacco di strumenti per aiutarti. Dai un’occhiata ad una selezione di alcuni dei migliori componenti aggiuntivi che i designer amano facilitare.

38. Plugin WordPress per sviluppatori

Plugin WordPress per sviluppatori

Questo è per tutti i webmaster, sviluppatori e drogati di codice là fuori. ElegantThemes si è fatto un nome nella comunità WP con la sua vasta libreria di componenti aggiuntivi e alcuni dei migliori tutorial di WordPress. la sua guida ti mostrerà i plugin più preferiti dagli sviluppatori e perché sono così popolari.

39. Plugin WordPress per esperti di marketing

Plugin WordPress per operatori di marketing

Neil Patel non ha bisogno di presentazioni se sei remotamente interessato al marketing digitale. Non riesco a pensare a una persona migliore di cui fidarsi dei consigli di marketing di uno dei migliori influenzatori del settore e fondatore di un’agenzia digitale di grande successo. È lieto di condividere parte del suo know-how e segnalare i suoi plugin preferiti.

40. Plugin WordPress per autori

Plugin WordPress per autori

Lo scopo originale di WordPress era quello di rendere popolare il blog, quindi non dimentichiamoci di tutti gli autori là fuori che usano ancora principalmente WP per alimentare i loro blog. Dagli strumenti che aiutano a migliorare le tue abilità di scrittura ai suggerimenti su come proteggere il tuo sito Web: questo tutorial ha tutto. Inoltre, la guida viene aggiornata frequentemente in modo da poter essere certi che le informazioni all’interno siano senza tempo.

41. Plugin WordPress per proprietari di negozi

Plugin WordPress per proprietari di negozi

Oggi avere un negozio online è facile come una torta. Abbiamo già preso un esaminare più da vicino i migliori costruttori di siti di e-commerce, e ora è tempo di saperne di più sui vari componenti aggiuntivi che puoi utilizzare per migliorare le prestazioni del tuo negozio. Scegli il giusto set di strumenti per la tua attività e presto seguiranno i successi.

Dopo aver finito con i plugin, la prossima serie di tutorial gratuiti su WordPress ti insegnerà tutto ciò che devi sapere per migliorare la velocità e le prestazioni del tuo sito.

Accelerare WordPress

42. Come controllare la velocità del tuo sito web

WordPress Controlla la velocità del sito Web

La velocità del sito non può ridursi a un singolo numero, poiché molti fattori influenzano le sue prestazioni. Per fortuna ci sono vari strumenti là fuori che non solo ti permettono di misurare la tua connessione da tutto il mondo, ma includono anche suggerimenti per l’ottimizzazione. Il mio consiglio sarebbe di sceglierne alcuni e confrontare i risultati che producono dalla stessa posizione.

43. Come ottimizzare le tue immagini

WordPress Ottimizza le immagini

Consentitemi di chiarire una cosa: le vostre immagini sono tra i fattori cruciali su cui concentrarsi per migliorare la velocità del sito. L’ottimizzazione delle immagini è un processo accurato che inizia molto prima di caricare gli elementi visivi sul tuo sito Web. Questa guida all’ottimizzazione è adatta ai principianti di WordPress, ma anche gli utenti esperti possono trovare alcuni consigli accurati.

44. Come abilitare la compressione Gzip

Compressione GZIP di WordPress

Comprimere le tue immagini è un must assoluto con WordPress. Le foto ad alta risoluzione possono stupire i nostri visitatori, ma richiedono anche una buona dose di risorse di sistema. Garantire il tempo di caricamento ottimale delle tue foto alleggerisce il caricamento e, di conseguenza, puoi goderti alcuni clienti felici e di ritorno.

45. Come utilizzare un CDN

WordPress CDN

CDN, o rete di distribuzione dei contenuti, è una rete di server in tutto il mondo che contiene copie memorizzate nella cache del tuo sito Web. Ogni volta che un visitatore arriva sulla tua pagina, il server più vicino alla sua posizione visualizza il contenuto. In questo modo è possibile evitare qualsiasi rallentamento causato dalle grandi distanze. Il tuo provider di hosting WordPress può spesso consigliare una soluzione CDN e persino aiutarti a installarne una.

46. ​​Come sfruttare la memorizzazione nella cache del browser

WordPress sfrutta la memorizzazione nella cache del browser

Questo hack rapido consente al browser di memorizzare nella cache alcune parti della tua pagina, in modo che non vengano caricate ogni volta che qualcuno vi accede. Il trucco accurato richiede alcune modifiche al tuo file .htaccess, ma questo tutorial ti insegnerà come utilizzare la memorizzazione nella cache del browser di WordPress al massimo vantaggio.

47. Come utilizzare il caricamento asincrono

Caricamento asincrono di WordPress

Javascript è al centro della maggior parte dei siti Web oggi. Pulsanti dei social media, plugin SEO, temi: ogni piccolo elemento del sito esegue script e quegli script hanno bisogno della loro giusta quota di risorse. Assicurati di ottimizzare i processi Javascript e questo si rifletterà immediatamente sulla tua velocità complessiva.

La velocità è essenziale – e puoi trarre vantaggio da alcuni suggerimenti approfonditi su come far volare il tuo sito WP – ma lo è anche la sicurezza. La prossima serie di tutorial di WordPress ti insegnerà come costruire un muro attorno al tuo sito Web (e non è necessario che il Messico lo paghi).

42. Come controllare la velocità del tuo sito web

WordPress Controlla la velocità del sito Web

La velocità del sito non può ridursi a un singolo numero, poiché molti fattori influenzano le sue prestazioni. Per fortuna ci sono vari strumenti là fuori che non solo ti permettono di misurare la tua connessione da tutto il mondo, ma includono anche suggerimenti per l’ottimizzazione. Il mio consiglio sarebbe di sceglierne alcuni e confrontare i risultati che producono dalla stessa posizione.

43. Come ottimizzare le tue immagini

WordPress Ottimizza le immagini

Consentitemi di chiarire una cosa: le vostre immagini sono tra i fattori cruciali su cui concentrarsi per migliorare la velocità del sito. L’ottimizzazione delle immagini è un processo accurato che inizia molto prima di caricare gli elementi visivi sul tuo sito Web. Questa guida all’ottimizzazione è adatta ai principianti di WordPress, ma anche gli utenti esperti possono trovare alcuni consigli accurati.

44. Come abilitare la compressione Gzip

Compressione GZIP di WordPress

Comprimere le tue immagini è un must assoluto con WordPress. Le foto ad alta risoluzione possono stupire i nostri visitatori, ma richiedono anche una buona dose di risorse di sistema. Garantire il tempo di caricamento ottimale delle tue foto alleggerisce il caricamento e, di conseguenza, puoi goderti alcuni clienti felici e di ritorno.

45. Come utilizzare un CDN

WordPress CDN

CDN, o rete di distribuzione dei contenuti, è una rete di server in tutto il mondo che contiene copie memorizzate nella cache del tuo sito Web. Ogni volta che un visitatore arriva sulla tua pagina, il server più vicino alla sua posizione visualizza il contenuto. In questo modo è possibile evitare qualsiasi rallentamento causato dalle grandi distanze. Il tuo provider di hosting WordPress può spesso consigliare una soluzione CDN e persino aiutarti a installarne una.

46. ​​Come sfruttare la memorizzazione nella cache del browser

WordPress sfrutta la memorizzazione nella cache del browser

Questo hack rapido consente al browser di memorizzare nella cache alcune parti della tua pagina, in modo che non vengano caricate ogni volta che qualcuno vi accede. Il trucco accurato richiede alcune modifiche al tuo file .htaccess, ma questo tutorial ti insegnerà come utilizzare la memorizzazione nella cache del browser di WordPress al massimo vantaggio.

47. Come utilizzare il caricamento asincrono

Caricamento asincrono di WordPress

Javascript è al centro della maggior parte dei siti Web oggi. Pulsanti dei social media, plugin SEO, temi: ogni piccolo elemento del sito esegue script e quegli script hanno bisogno della loro giusta quota di risorse. Assicurati di ottimizzare i processi Javascript e questo si rifletterà immediatamente sulla tua velocità complessiva.

La velocità è essenziale – e puoi trarre vantaggio da alcuni suggerimenti approfonditi su come far volare il tuo sito WP – ma lo è anche la sicurezza. La prossima serie di tutorial di WordPress ti insegnerà come costruire un muro attorno al tuo sito Web (e non è necessario che il Messico lo paghi).

Protezione di WordPress

48. Come aggiornare WordPress

Aggiornamento di WordPress

Gli aggiornamenti delle applicazioni sono importanti. Perché? Per cominciare, portano molte nuove funzionalità sul tavolo, contengono correzioni di bug e migliorano le prestazioni complessive del sito. Questo da solo dovrebbe essere abbastanza convincente. Ma ecco il vero kicker: gli aggiornamenti correggono le vulnerabilità di sicurezza che gli hacker sfruttano spesso. In effetti, i principali attacchi informatici del WP rappresentano il 31,5% di tutte le violazioni della sicurezza in WordPress. Meglio prevenire che curare, vero?

49. Come eseguire il backup di WordPress

Backup di WordPress

Per quanto ti fidi del tuo host e delle tue precauzioni di sicurezza, dovresti sempre avere un piano di backup. In questo caso – letteralmente. Si verificano anomalie impreviste e non puoi rischiare di perdere dati perché sei stato colto di sorpresa. Quindi, sii proattivo e assicurati la navigazione regolare della tua azienda con una strategia di backup regolare.

50. Come nascondere la pagina di accesso dell’amministratore

Nascondi pagina amministratore Nascondi WordPress

Hai mai sentito parlare di attacchi di forza bruta? Gli hacker li lanciano per ottenere l’accesso non autorizzato ai siti Web. Gli attacchi di forza bruta arrivano sulla tua pagina di amministrazione (che per impostazione predefinita si trova in / Wp-admin) ed eseguire un algoritmo che simula i tentativi di accesso. Eseguono milioni di combinazioni utente / passaggio fino a quando non si trovano finalmente. Adesso immagina di “spostare” la pagina di amministrazione in una posizione diversa e più sicura. Sembra semplice, ma è incredibilmente efficace.

51. Come limitare i tentativi di accesso

Tentativi di accesso al limite di WordPress

Un altro modo per proteggerti da quegli fastidiosi attacchi di forza bruta è limitare i tentativi di accesso sulla tua pagina di amministrazione. In questo modo, anche se l’hacker trova la sua posizione, l’esecuzione dell’algoritmo dannoso colpisce un muro di pietra dopo diversi tentativi. Alla fine della giornata, aggiungere un ulteriore livello di sicurezza al tuo sito può funzionare solo a tuo vantaggio.

52. Come proteggere con password WordPress

Proteggi con password WordPress

Potrebbero esserci molte ragioni per cui vuoi che alcuni (o tutti) i tuoi contenuti siano nascosti da occhi indiscreti. Fortunatamente, WordPress ti consente di abilitare l’accesso sicuro a qualsiasi parte del tuo sito Web – una pagina, un prodotto, un file scaricabile – lo chiami. Segui questo utile tutorial per scoprire come.

53. Come aggiungere l’autenticazione a due fattori

Configurazione di WordPress Autenticazione a due fattori

Un metodo per rafforzare ulteriormente l’app WP consiste nell’aggiungere un’autenticazione a due fattori al momento dell’accesso. Sai, quelle poche cose extra che a volte siamo tenuti a fare oltre a inserire il nostro utente e passare, come fare clic su una foto o digitare una combinazione di lettere / numeri. Oggi imparerai un paio di modi più creativi per proteggere la tua pagina di accesso.

Ora la nostra sicurezza è all’altezza – se hai ancora voglia di qualcosa che manca, impara a renderla davvero inespugnabile – e possiamo concentrarci maggiormente sull’ottimizzazione del nostro sito. La prossima serie di guide di formazione per WordPress renderà questo compito il più semplice possibile.

Ottimizzazione di WordPress

54. Guida SEO definitiva

L'ultima guida SEO per WordPress

L’ottimizzazione dei motori di ricerca (o SEO in breve) indica quanto lontano comparirà il tuo sito web nei risultati di ricerca. Google, il leader assoluto del mercato, tiene conto di oltre 200 fattori quando si visualizzano i risultati e tu hai influenza su gran parte di essi. Il modo in cui li utilizzi può fare la differenza tra un’azienda vivace o fallita.

55. Come trovare e correggere i collegamenti interrotti

WordPress Trova e correggi i collegamenti interrotti

La migrazione di un sito Web WordPress o la modifica del suo dominio implicano inevitabilmente la necessità di garantire il corretto reindirizzamento dei collegamenti nella nuova posizione. Altrimenti, porteranno sia i visitatori che i crawler dei motori di ricerca verso pagine inesistenti che aprono una nuova lattina di worm.

56. Come impedire ai motori di ricerca di indicizzare il tuo sito

WordPress Arresta i motori di ricerca dall'indicizzazione

I siti Web non vengono visualizzati solo durante la notte. Prendono molta pianificazione attenta, tentativi ed errori e numerose redazioni fino a raggiungere la perfezione. Mentre puoi permetterti di apportare modifiche direttamente sul sito live nelle sue prime fasi, è meglio non consentire ai robot di ricerca di entrare prima di aver completato le tue principali attività di ottimizzazione.

57. Come perfezionare i permalink

Perfeziona i permalink di WordPress

La struttura dell’URL perfetta è pulita, leggibile e il più breve possibile. WordPress comprende quanto sono importanti i permalink per la tua strategia SEO complessiva e fornisce alcune opzioni integrate per la loro raffinatezza. Questo vasto tutorial copre tutto e lo completa con le risposte alle domande più frequenti sull’argomento.

58. Foglio degli sviluppatori

Foglio informativo su WordPress

Questo è per gli utenti più esperti. Se hai competenze di programmazione e desideri applicarle al tuo sito WordPress, questo elenco si rivelerà un assistente indispensabile. Il cheat sheet ti inizia con le basi di WordPress e quindi copre gli elementi essenziali che ti aiuteranno a migliorare le tue capacità di sviluppo.

59. Come installare Yandex su WordPress

Installazione di WordPress Yandex

Google è di gran lunga il motore di ricerca più popolare … ma non necessariamente in tutti i Paesi. Se il tuo pubblico proviene principalmente dalla Russia, allora devi considerare l’ottimizzazione per il motore di ricerca locale, Yandex. La società detiene solo oltre il 50% del mercato dei motori di ricerca russi, rendere il paese uno dei pochi posti al mondo in cui Google non si aggiudica il primo posto.

A questo punto, WP dovrebbe suonare abbastanza bene da farti desiderare di passare dalla tua piattaforma esistente (e comprensibilmente). Queste prossime esercitazioni di WordPress ti guideranno attraverso il processo.

Migrazione di WordPress

60. Come spostare un sito di Blogger su WordPress

Sposta Blogger su WordPress

Blogger è una delle piattaforme di blog più popolari e ci sono molte buone ragioni per farlo. Registrazione gratuita, navigazione semplice, menu chiari: questi sono tutti vantaggi essenziali, apprezzati dai nuovi utenti. Man mano che il tuo sito cresce, tuttavia, ti imbatterai inevitabilmente in restrizioni, motivo per cui passare a WordPress è una soluzione più che logica.

61. Come spostare un sito Wix su WordPress

Sposta Wix su WordPress

Un’altra popolare soluzione per la creazione di siti Web è Wix. Per quanto attraente da solo, quando lo confronti con WordPress, non è proprio lì. WP è la scelta migliore in termini di versatilità e libertà creativa, quindi non è innaturale voler fare il passaggio.

62. Come convertire un sito Joomla in WordPress

Sposta Joomla su WordPress

Joomla è stata per anni la prima posizione nel mercato CMS. Quindi WordPress è salito alle stelle e spazzato via la concorrenza. Quindi non è stata una sorpresa quando gli utenti di Joomla hanno iniziato a lanciarsi sulla nuova piattaforma. Le due applicazioni di web building sono intrinsecamente diverse e il processo non è esattamente semplice. Fortunatamente, abbiamo trovato qualcosa che ti guida attraverso l’intero processo.

63. Come convertire HTML in WordPress

HTML a WordPress

Trasformare una pagina HTML statica in WordPress può essere un’attività scoraggiante. Fortunatamente, c’è più di un modo per scuoiare il gatto HTML, quindi fai la tua scelta con il metodo che ritieni più adatto a te. Una volta terminato, puoi divertirti a far parte di una delle più grandi community online e utilizzare tutte le sue risorse.

64. Come spostare WP dal server locale al sito live

Sposta WordPress da locale a live

Molto spesso, gli sviluppatori preferiscono creare e modificare WordPress localmente invece di applicare le modifiche direttamente all’ambiente live. Questo metodo porta gli ovvi vantaggi di lavorare offline e testare le personalizzazioni senza il rischio aggiuntivo che il tuo sito web diventi banane. Ora puoi imparare come farlo da solo in pochi semplici passaggi.

65. Come migrare WordPress su un nuovo host

Sposta WordPress nel nuovo host

Il più delle volte, quando si sposta il sito Web in un nuovo host, si occupano del trasferimento del sito. Tuttavia, questo non è un dato di fatto, quindi è sempre utile essere pronti a testare le tue abilità. Ecco un tutorial completo che ti aiuterà a spostare WordPress e non perdere alcun dato nel frattempo.

Ora abbiamo coperto tutti gli aspetti essenziali della costruzione di un sito Web con WordPress e hai molte cose da leggere. Prima che ti permetta di scavare in questa ricchezza di informazioni, ho qualcosa in più per quelli di voi che preferiscono imparare dalle guide audiovisive.

Tutorial video di WordPress

66. Come avviare un sito WordPress in 10 minuti

YouTube - Avvia un sito WordPress

Il video didattico di WPBeginner ci porta in un breve tour fin dai primi passi nella scelta di un host, fino al lancio di un sito WP live. Se così tante informazioni possono essere contenute in 10 minuti, immagina quanto è veloce entrare nel gioco WordPress.

67. Come sviluppare un tema da zero

YouTube - Sviluppa temi WordPress

Questo tutorial approfondisce un po ‘le complessità dietro i temi di WP e ti consente di diventare tu stesso uno sviluppatore di WordPress. Dopo aver visto il video, sarai in grado di comprendere meglio CSS e JS e implementare queste abilità nella creazione di un sito Web visivamente sbalorditivo.

68. Come creare un negozio online

Youtube - Crea un negozio WordPress

Iniziare un nuovo sito Web aziendale con WordPress non è un grosso problema, ma ci sono alcuni dettagli essenziali da considerare. Quindi, ho deciso di mostrarti uno dei tutorial più completi di YouTube WordPress per assicurarti di non perdere nulla. Che tu abbia bisogno di assistenza con il tuo carrello, l’implementazione del prodotto o il gateway di pagamento, questo video ti offre una copertura.

69. Come utilizzare Docker Compose con WordPress

WordPress Docker Compose

Docker Compose è uno strumento che ti consente di portare WordPress al livello successivo utilizzando una tecnologia multi-container. Non è esattamente adatto agli utenti principianti, ma se conosci i framework e i linguaggi di scripting simili, Docker può aiutarti a fare meraviglie con WP.

Avvolgendolo

Ecco qua, gente!

Questo conclude l’elenco HostingTribunal di tutorial di WordPress. Anche se hai iniziato come un principiante WP completo, ormai dovresti già sentirti sicuro come un utente esperto. Come puoi vedere, il CMS più popolare non è così difficile da usare. Quindi, con un po ‘di pratica, presto creerai il sito dei tuoi sogni.

Penso che mi sia sfuggito qualcosa o cerco ulteriori informazioni su un argomento WordPress?

Fammi sapere e lo aggiungerò volentieri. Ciao per ora e …

… pensi che ci siamo dimenticati del tuo sacchetto di patatine? Se hai raggiunto questo punto, meriti davvero uno.

Busta di patatine

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me

About the author

Adblock
detector